sabato 21 settembre 2013

Frammenti di me

Torcendo l’ombra che mi insegue
ho voglia  di accarezzare la tua voce.
Sussurri che incendiano
i miei frammenti  di infinito
tra una ferita  nuda
e il cuore tra le mani.

Francesca


G. O'Keeffe, Lake George

12 commenti:

  1. Parole chiare ed essenziali come il dipinto della O'Keefe.
    Buon wkend Fr.
    Al3ph

    RispondiElimina
  2. Hai colto, Al3ph :)
    Voleva essere uno sguardo fugace dentro me stessa, senza orpelli e senza "cappelli" :)
    Ciao, buon fine settimana anche a te

    RispondiElimina
  3. No more words.

    sheraunabuonasettimana

    RispondiElimina
  4. Davvero una carezza le tue parole, essenziali come il dipinto ma, a mio parere, più profonde, intense e vive rispetto alla staticità emotiva del quadro di O'Keeffe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro la O'Keeffe.... che conosco solo da qualche anno, ma della quale mi sono innamorata, per l'uso dei colori che fa, per la sensualità dei suoi fiori, per "L'asciuttezza" chissà se si può dire) dei suoi soggetti... :))
      Grazie, Daniele, troppo buono :)

      Elimina
  5. Magnifico abbinamento
    Questa immagine da sola vale più di mille parole.
    Credo che in molte occasioni ciò che l'artista cerca non sia la rappresentazione figurativa, realistica oggettiva, bensì far affacciare l'osservatore come ad una soglia ad un davanzale...
    e da lì suggerirgli uno stato d'animo, un'idea, una sensazione potente e insieme tenue.
    In questo caso, noi che guardiamo non distinguiamo più dettagli ma ci arriva una forte sensazione di appagamento estetico: è l'equilibrio cromatico a instillarci l'idea dell'armonia.
    Ed è l'armonia che sentiamo fiorire una volta che mettiamo gli occhi dentro questa immagine, il vero tema del quadro. Ed è un'armonia in cui è dolcissimo perdersi.
    Proprio quello che suggeriscono le tue parole che penetrano nel profondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carlo, credo che tu abbia fatto la miglior analisi che io abbia mai letto, dei dipinti di Georgia. Anzi, hai aggiunto alcuni tasselli che, seppure applicabili a molti artisti, li ritengo importantissimi per la conoscenza di questa semisconosciuta pittrice.

      Per il resto.... sono impacciatissima quando mi si rivolgono parole di encomio, e così, tra il confuso e il lusingato, posso solo dirti grazie. :)

      Elimina
  6. Grazie infinite Francesca per il dono,è bellissimo,io non li so fare,solo qualche piccolo videetto e mi viene pure male,sei una persona dolcissima,mia calabrisella consanguinea di terra..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ida, quando entrambe avremo un po' di tempo, lo costruiremo insieme. Non è difficile, una volta individuata la fonte cui pescare" :)))
      Grazie per il complimento :)... i calabresi son rari, qui,. tra i bloggers... almeno io nn ne conosco :)

      Elimina
  7. ...molto evocativa....molto sensuale...almeno per me...
    :-)

    RispondiElimina

Per chi commenta in anonimo: lasciare Nome e Nick o URL