venerdì 7 febbraio 2014

Omaggio a PV

Getta il seme di qualcosa di bello, nella terra.
Passeranno tempeste, le pioggie acide, la neve siberiana, il freddo polare, le guerre industriali.
Passeranno i trattori, le falci, i carri armati e gli scarponi uncinati.
Ma se hai seminato qualcosa, prima o poi qualcosa di bello germoglierà.

Prima o poi.

Testo e immagine di Pietro Vanessi, che ringrazio