sabato 11 ottobre 2014

Qualcuno lo sa

Sopra il deserto

avvengono le aurore.

Qualcuno lo sa.


Jorge Luis Borges, Haiku no.8



5 commenti:

  1. chi lo sa non ne fa perdere il senso della possibilità, come una "fede" che del tutto non si rivela... e nel contempo invita alla sua immaginazione.
    Un abbraccio Francesca - davvero bella l'iniziativa per i bambini, ne possa uscire un volume corposo .. e leggero :)
    Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se riuscirò a farne un libricino tutto sul decalogo... comunque credo che valorizzerò ogni traduzione arrivata per rispetto all'impegno di ciascuno di voi, che comparirà con il nome di battesimo, qualora lo conosca :)

      Questo splendido hakù io lo ho letto così: anche nei posti più impervi, soprattutto lì, come metafora di animi aridi, l'aurora fa splendere i suoi colori.... ed è il bello della consapevolezza :)
      Ricambio l'abbraccio :)

      Elimina
  2. OTTIMO avviso, metterò un impianto frigo nel mio furgone per fornire bibite fresche analcoliche agli assetati di ALBE... E' un invito meraviglioso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ... a nome di Borges, ovviamente... visto che l'haikù è suo :)

      Elimina
  3. avevo messo anche questo :) ma dev'essere evaporato

    RispondiElimina

Per chi commenta in anonimo: lasciare Nome e Nick o URL