giovedì 2 giugno 2016

Italianate

Sono solo settanta anni che le donne votano in Italia, eppure diamo per scontati tanti diritti civili duramente acquisiti. Abbiamo accettato supinamente che ci togliessero tanti diritti soprattutto sul lavoro, invece i francesi.... ah già, loro una rivoluzione l'hanno fatta.
L'immagine l'ho rubata dall'archivio personale di Benito.



3 commenti:

  1. D'accordo, anzi d'accordissimo però spiegami una donna come la Boldrini. Spiegami una donna filoislamica, da donna occidentale e, immagino, di sinistra.

    RispondiElimina
  2. La Boldrini è stata molto demonizzata sul web. Non mi sta simpaticissima, ma detesto tutto il carico di odio che le viene rovesciato addosso.
    Ciao Enzo, ti rispondo con sei mesi di ritardo :) bella cosa, vero? In ogni caso tu hai dato l'addio al blog, quello che riconduce il nick e visto che ho letto a suo tempo la quasi totalità dei post che ci sono, non saprei dove cercarti onde poter leggere "il nuovo", se c'è. Noi siamo vecchi blogger, non riusciamo proprio ad adeguarci a quello che oramai sono gran parte dei blog presenti nella blogosfera: post e commenti di una superficialità e inconcludenza che paralizza (e che contagia).
    Se ci sei, se leggi qui, lascia qualche mollichina di pane.... :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Perla tu rispondi con sei mesi di ritardo ma io sono legato a certi blogger "stagionati" e come vedi ripasso.
    Ho dato l'addio ai blog nella misura in cui ormai no sento più lo stimolo a scrivere testi veramente nuovi ( me ne saranno usciti non più di un paio da agosto ad oggi). Però sto risistemando tutta la mia produzione in rete...le mollichine di pane le troverai seguendo omologazione non richiesta, i blog su wordpress sono solo dei cloni.
    Su Laura Boldrini abbiamo pareri discordi: ben vengano. Ciao

    RispondiElimina

Per chi commenta in anonimo: lasciare Nome e Nick o URL